PREISCRIZIONI ONLINE

A partire dal 10/07/2017 fino alle ore 13.00 del giorno 24/10/2017 sono aperte le domande di ammissione alla seconda edizione del Master per l'anno accademico 2017/2018.

Per partecipare alla procedura di ammissione al master, il candidato deve presentare domanda di pre iscrizione on line collegandosi al portale Alice all'indirizzo: studenti.unipi.it

Si raccomanda di compilare la domanda on-line (apertura preiscrizioni dal 10/07/2017) seguendo le fasi indicate sul Portale Alice.
Al termine della procedura di presentazione della domanda on-line, il sistema genera il MAV per il pagamento della tassa predetta e una ricevuta di “avvenuta preiscrizione”. 
La preiscrizione si perfeziona solamente con il pagamento del MAV, unica modalità di pagamento ammissibile.

Solo per i pagamenti dall’estero occorre eseguire un versamento sul conto corrente bancario intestato a Università di Pisa – presso la Banca di Pisa e Fornacette – sede di Fornacette - via Tosco Romagnola, 101/A (PI) – BIC o SWIFT: N.BCCFIT33 IBAN: IT27O0856270910000011156460, indicando Nome e Cognome del candidato, nonché la causale del pagamento.  In quest'ultimo caso, sarà cura del candidato inviare copia del bonifico tramite e-mail all'indirizzo: , entro e non oltre la scadenza del bando.


Il candidato in condizione di disabilità o il candidato con certificazione DSA (disturbi specifici di apprendimento), per la fruizione di ausili nello svolgimento dell’eventuale prova di ammissione o di tempo aggiuntivo, dovrà fare riferimento alla sezione "Assistenza ai concorsi o ai test di valutazione" accessibile dalle seguenti pagine web:

- per quanto riguarda i candidati in condizione di disabilità: USID

- per quanto riguarda i candidati con Disturbo Specifico dell'Apprendimento: Servizi e Orientamento

 

NOVITÀ!

Voucher Formativi per giovani Professionisti
contributi da 300 € a 2.500 €
per info e dettagli clicca sotto:

download 1            download 2

__________________________________________________________________________


PERIODO di SVOLGIMENTO del MASTER:
inizio: 9 NOVEMBRE  2017
fine: 25 OTTOBRE  2018
(è prevista la pausa estiva)


Orario di svolgimento delle LEZIONI:
1 GIORNO a SETTIMANA: GIOVEDÍ
dalle ore 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00  (8 ore in TOTALE)

 


Università di Pisa – Scuola di Ingegneria

Dipartimento Ingegneria dell’Energia dei Sistemi del territorio e delle Costruzioni DEST&C

 

__________________________________________________________________________


ISCRIZIONI

Clicca qui per leggere il Bando di iscrizione al Master BIM

SONO AMMESSI:
- Categoria A:  minimo 15 e massimo 50 persone come “allievi ordinari
che abbiano conseguito:
QUALSIASI LAUREA SPECIALISTICA,
QUALSIASI LAUREA MAGISTRALE oppure
QUALSIASI LAUREA del VECCHIO ORDINAMENTO

- Categoria B:  massimo 30 persone come “allievi uditori
per i quali non è previsto alcun requisito
(neppure Laurea o Diploma di scuola Superiore)

 

__________________________________________________________________________

COSTI

- CATEGORIA A:  2.300 euro suddivisi in 4 rate:
rata n. 1 importo 920,00 euro - scadenza 9 NOVEMBRE 2017;
rata n. 2 importo 460,00 euro - scadenza 15 DICEMBRE 2017,
rata n. 3 importo 460,00 euro - scadenza 15 GENNAIO 2018;
rata n. 4 importo 460,00 euro - scadenza 15 FEBBRAIO 2018.

E' prevista l'assegnazione di n.3 agevolazioni per la contribuzione, di cui:
- n.1 pari ad € 1.840,00 da attribuire ad esonero della I, II e III rata della contribuzione;
- n.2 pari ad € 920,00 ciascuna da attribuire a parziale esonero della I rata di contribuzione.

(Le suddette agevolazioni saranno assegnate in base ad una graduatoria formulata
a seguito della valutazione del curriculum presentato, al primo, al secondo e al terzo classificato).

- CATEGORIA B:  1.500 euro, unico pagamento

__________________________________________________________________________


Clicca qui per scaricare
il modulo di domanda di partecipazione al Master per gli UDITORI
da inviare, compilato e sottoscritto, tramite PEC a: 

La procedura di iscrizione si completa con il versamento del contributo sull'IBAN di Ateneo secondo quanto riportato sul bando.